Go Back

Triglie alla livornese

Mille varianti per una ricetta tradizionale davvero speciale: le triglie alla livornese.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: secondi piatti di pesce
Cucina: cucina toscana, pronte in pochi minuti, ricette per l'estate
Keyword: triglie
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 4 triglie di scoglio piccole
  • 400 g pomodori da sugo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 manciata prezzemolo
  • 1 piccola costa di sedano
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero macinato di fresco
  • sale

Procedimento:

  • Tritate l'aglio e la costa di sedano con la metà del prezzemolo; fate soffriggere il battuto con un filo di olio extravergine di oliva quindi unite i pomodori pelati e spezzati.
    Per spellare più rapidamente i pomodori tuffateli per 2 minuti in acqua portata a bollore. Scolateli, raffreddati sotto il getto di acqua fredda e, praticando un taglio sulla pelle, questa verrà via in un attimo.
    Salate e pepate i pomodori già nel tegame, irrorateli con un filo di olio extravergine di oliva e cuoceteli per 15' o fino ad avere una salsa abbastanza ristretta.
  • Decidete come cuocere le triglie ...io ho scelto di metterle nel tegame con la salsa né fritte né infarinate. Abbassato la fiamma e cotte giusto per 5' senza girarle... tendono a rompersi molto facilmente!
    Per capire quando sono cotte osservate l'occhio che deve esser bianco o provate a scostare la pelle dalla carne. Se lo fate facilmente la cottura è al punto giusto.
    Tritate il restante prezzemolo e distribuitelo sulle triglie.
    Portate a tavola subito, direttamente nel tegame!