Go Back

Pane alla birra con lievito madre

Aroma e profumo pazzeschi!
Preparazione20 min
Cottura40 min
Lievitazione:18 h
Tempo totale19 h
Portata: lievitati, pane e lievitati
Cucina: pane e simili
Keyword: birra
Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Per la pastella:

  • 50 g farina di segale
  • 60 ml birra rossa

Per l'impasto:

  • 400 g farina 0
  • 170 g li.co.li.
  • 90 ml birra rossa
  • q.b. acqua
  • 7 g sale

Procedimento:

  • Raccogliete la farina, il lievito madre ed il sale nel boccale dell'impastatrice, unite la birra e circa 50 cc di acqua, avviate la planetaria con la frusta e mescolate per un paio di minuti unendo eventualmente altra acqua - a me non è servita l'ulteriore aggiunta.
    Sostituite la frusta con il gancio e, mantenendo la velocità minima, impastate per circa 10/15 minuti o sino a quando l'impasto non risulta morbido ed elastico
  • Formate la palla e ponete a lievitare in una ciotola coperta per 5 o 6 ore o sino a quando non raddoppia di volume. 
    Sgonfiate l'impasto sul piano di lavoro spolverizzato di farina, spianatelo dando la forma di rettangolo e procedete con una serie di pieghe.
    Date all'impasto la forma di pagnotta e ponete a lievitare in una ciotola o cesto da lievitazione ricoperto di pellicola trasparente, lontano da fonti di calore per almeno 12 ore o, di nuovo, sino a quando non avrà raddoppiato di volume.
  • E qui arriva la chicca ;-) ,
    almeno a me questo tocco finale è piaciuto da matti : un'ora prima che il pane alla birra sia pronto per essere infornato preparate una pastella con cui pennellerete la superficie raccogliete in una ciotola 50 g di farina di segale ed aggiungete la birra sino ad ottenere una morbida pastella che lascerete riposare.
  • Scaldate il forno a 190° con il vapore ( metto sul fondo del forno una piccola pirofila con due dita di acqua).
    Al momento di infornare , trasferite la pagnotta sulla teglia ricoperta di carta forno , pennellatela con la pastella alla birra , incidetene la calotta con un doppio taglio a croce ed infornate.
    Cuocete per circa 40 minuti, finchè battendo le nocche sulla superficie non sentirete un rumore sordo.
    Sfornate dopo aver lasciato riposare il pane una decina di minuti nel forno socchiuso e lasciatelo raffreddare completamente prima di affettarlo.