Go Back

Lingua di suocera ricetta Montersino

Croccanti e stuzzicanti finiscono in un attimo
Preparazione20 min
Cottura6 min
fermentazione18 h
Tempo totale18 h 26 min
Portata: lievitati, pane e lievitati
Cucina: pane e simili
Keyword: crackers
Porzioni: 6 persone

Cosa serve

  • teglia regolare

Ingredienti

  • 200 g farina W240
  • 100 g acqua
  • 20 g strutto io olio extravergine di oliva
  • 10 g lievito di birra
  • 5 g sale

Procedimento:

  • Stemperate nella planetaria o in una ciotola il lievito nell'acqua ed unite la farina. Impastate sino a quando prende corda risultando liscio e compatto.
    Trasferite l'impasto sulla spianatoia se lavorate a mano, salate e terminate con lo strutto o l'olio extravergine di oliva versato a filo.
    Continuate ad impastare sino a quando tutto il grasso sarà assorbito dall'impasto.
  • Lasciate riposare il composto per una ventina di minuti coperto con un panno quindi trasferitelo in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero per 18 ore.
    Trascorso il tempo, tirate fuori dal frigo la ciotola e lasciate lievitare sino al raddoppio.
  • Suddividete l'impasto in 4 parti - per le dosi che ho usato io - e sfogliate sino ad avere strisce piuttosto sottili.
    Sono arrivata a 7 su 9 scatti dello spessore della mia sfogliatrice, ma basta anche 6. Infornate in modalità ventilata a 230° e cuocete per 5 o 6 minuti o sino a quando risultano belle dorate.
    Lasciatele raffreddare e a me si sono conservate perfette per 4 giorni.