Go Back

Focaccia della Befana o Fugassa d'la Befana

Dolce cuneese tipico dell'Epifania. Una ricetta antica, un dolce poco dolce ma profumatissimo e semplice.
Preparazione15 min
Cottura40 min
lievitazione12 h
Tempo totale12 h 55 min
Portata: Dolci, dolci lievitati
Cucina: Natale, ricette dell'inverno
Keyword: focaccia della Befana
Porzioni: 6 persone

Cosa serve

  • stampo da 30 cm di diametro

Ingredienti

  • 300 g farina 0
  • 300 g farina Manitoba io ho usato solo W400
  • 8 g lievito secco
  • 125 g zucchero
  • 2 uova
  • 125 g latte
  • 80 g burro
  • 70 g canditi io solo uvetta
  • q.b. granella zucchero
  • sale un pizzico
  • bacche di vaniglia non previsto

Procedimento:

  • Fondete il burro e riscaldate il latte - Lasciateli stiepidire.
    Raccogliete nella planetaria le farine, lo zucchero, i semi di bacca di vaniglia ed il lievito .
    Unite le uova ed impastate.
    Quando l'impasto inizia a prendere forma, unite lentamente ed un pò per volta il latte ed il burro.
    Impastate una decina di minuti e solo alla fine amalgamate i canditi.
  • Formate la palla, ponete a lievitare sino al raddoppio in una ciotola coperta con pellicola riposta nel forno spento, chiuso con la lucina accesa se serve .
    Occorreranno anche 12 ore.
    A lievitazione avvenuta sgonfiate l'impasto, stendelo con il mattarello in modo da ottenere un cerchio di 30 cm circa.
    Appoggiate al centro un bicchiere capovolto e ricavate con il coltello 14/16 "spicchi" che rigirerete ognuno su se stesso con 2 o 3 giri.
    Ponete a lievitare per un'ora.
  • Spennellate la superficie con latte o uovo ( il l'ho fatto con il latte e per questo non è lucida ), distribuite la granella di zucchero.
    Infornate a 190° per 40 minuti circa, sino a quando la superficie risulta dorata.
    Lasciate raffreddare nel forno semi aperto. Si mantiene per 3 giorni sotto la campana di vetro.