Go Back

Cefalo al forno con patate

Saporito, facile e veloce secondo piatto di pesce
Preparazione10 min
Cottura25 min
Tempo totale35 min
Portata: secondi piatti di pesce
Cucina: ricette dell'autunno, ricette dell'inverno
Keyword: cefalo, forno, patate, pesce
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1,2 kg cefalo 
  • 6 patate medie
  • 1 arancio
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero macinato di fresco

Procedimento:

  • Fatevi eviscerare e squamare il cefalo dal pescivendolo; lavate, sbucciate, asciugate ed affettate sottili le patate.
    Ungete con un filo di olio la teglia e ricopritene la superficie con le fettine di patatedisponete sulle patate il cefalo dopo avergli dato una rapida sciacquata sotto l'acqua fresca corrente.
    Riempitene la pancia con due pizziconi di sale, 3 o 4 spicchi di arancia - limone se preferite, va benissimo lo stesso - , un rametto di prezzemolo sciacquato ed uno spicchio di aglio tagliato a metà.
    Ricoprite il cefalo con le restanti patate ed irrorate con un filo di olio; a me non piace condire troppo il pesce, trovo che il sapore ne sia esaltato se mangiato poco condito.
  • Infornate a 220 gradi calcolando come tempi di cottura 15 minuti per kg.
    Segno infallibile, almeno a me non ha mai deluso, della giusta cottura è quando sollevando appena la pelle con la punta di un coltello, si stacca con estrema facilità, senza dover esercitare alcuna forza.
  • Scegliete chi avrà l'arduo compito di spinare e pulire il pesce e servite il cefalo al forno con patate già impiattato individualmente