Go Back

Orzo saltato con zucchine e carciofi

Equilibrato dal punto di vista nutrizionale è anche decisamente appagante
Preparazione10 min
Cottura30 min
Tempo totale40 min
Portata: piatti unici
Cucina: ricette di primavera
Keyword: carciofi, orzo, zucchine romanesche
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 250 g

    orzo 


  • 6 zucchine romanesche
  • 3 carciofi
  • 1 limone il succo
  • origano fresco
  • lemon gras
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe bianco macinato di fresco

Procedimento:

  • Lessate l’orzo in abbondante acqua fresca avendo cura di controllare che sia sempre ricoperto da acqua ; scolatelo dopo circa 30 minuti di cottura.
  • ulite nel frattempo i carciofi e le zucchine :
    eliminate le foglie esterne più dure ai carciofi, tagliate via le punte quindi divideteli in spicchi piuttosto sottili; tagliate i gambi eliminando la parte più dura e riduceteli a fettine di 1 cm.
    Affettate a rondelle sottili le zucchine.
  • Scaldate nel wok o in un salta pasta due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva
    Unite le zucchine ed i carciofi e fate cuocere su fiamma piuttosto vivace mescolando spesso. Salate solo alla fine.
    Appena cotte le verdure – meglio se le tenete piuttosto croccanti – unite l’orzo, il succo del limone, le foglioline di origano fresco ed il pizzico di lemon gras.
    Fate saltare ancora un paio di minuti per amalgamare bene tutti i sapori e i profumi, correggete eventualmente di sale e spolverizzate con una grattata di pepe bianco in grani.
  • Servite l'orzo saltato con zucchine e carciofi con un filo di olio extra vergine di oliva versato a crudo