Go Back

Fregola sarda con verdure e zafferano

Perfetto comfort food in queste giornate fredde
Preparazione10 min
Cottura30 min
Tempo totale40 min
Portata: Minestre e Zuppe, primi piatti con verdura
Cucina: ricette per l'inverno
Keyword: fregola, verdure
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

Per il brodo vegetale:

  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 piccola cipolla

Per la fregola:

  • 300 g fregola sarda 
  • 1 patata media
  • 1/2 piccolo cavolfiore solo le civette
  • 1 bustina zafferano
  • q.b. porro
  • 1 cm zenzero fresco a piacere
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero macinato di fresco

Per completare:

  • una manciata di mandorle sbucciate

Procedimento:

  • Iniziate preparando il brodo vegetale:
    portate a bollore circa 1,5 lt di acqua fredda aromatizzata con il sedano, carota e cipolla lavati, mondati e tagliati in 3 o 4 pezzi. 
    Cuocete per 10/15 minuti da quando inizia a bollire. Non serve fare bollire molto tempo, le verdure sprigionano i loro aromi e sapori al massimo in 15 minuti 
    Tenete da parte.
  • Mettete a bollire l'acqua per la cottura della fregola, cuocetela per 5 minuti e scolatela; nel frattempo preparate le verdure. 
    Lavate e sbucciate la patata, tagliatela a quadrotti piccoli ma non piccolissimi. 
    Separate le cimette di circa mezzo cavolfiore. 
    Scaldate in un tegame basso e largo - dovrà contenere poi anche la fregola - un filo di olio extravergine di oliva e fate appassire su fiamma bassa il porro affettato sottile. Non fatelo bruciare, deve solo ammorbidirsi.
    Unite le patate e le cimette di cavolfiore, alzate la fiamma e, mescolando spesso, fate insaporire bene. 
    Quando le verdure sono insaporite - 2 o 3 minuti - copritele con un mestolo di brodo preparato e fatele stufare a tegame parzialmente coperto per una decina di minuti e non di più. Finiranno di cuocere insieme alla fregola.
  • Trascorsi i 10 minuti unite la fregola e "tiratela" come fosse un risotto aggiungendo poco brodo alla volta. Considerate che deve cuocere sempre umida e alla fine non deve essere asciutta, ma leggermente brodosa. 
    Negli ultimi 5 minuti di cottura aggiungete la bustina di zafferano scolta in un mestolo di brodo e, se vi piace, 2 cm di zenzero fresco grattato. 
    Portate a cottura salando negli ultimi minuti.
  • Sbriciolate grossolanamente le mandorle e tostatele in una padella antiaderente senza alcun grasso aggiunto.
    Servite la fregola con le verdure e zafferano completando con una macinata di pepe nero, le briciole di mandorle tostate e qualche foglia di prezzemolo tritata a coltello.