Go Back

Spaghetti al ragù bianco di cernia e pomodori confit

Facile e, tutto sommato veloce, regala profumi e aromi  da leccarsi i baffi.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Per i pomodori confit:2 h
Tempo totale2 h 30 min
Portata: Primi Piatti, primi piatti con il pesce
Cucina: pesce, ricette per l'estate
Keyword: pesce, pomodori confit
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

Per i pomodori confit:

  • 30 pomodori pachino
  • buccia di arancio bio
  • buccia di limone bio
  • origano fresco
  • timo fresco
  • 100 g sale fino
  • 70 g zucchero
  • olio extravergine di oliva

Per il ragù:

  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 piccola costa di sedano
  • 180 g polpa di cernia
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Per completare:

  • polvere di olive nere o granella di pistacchi 
  • pepe nro macinato di fresco

Procedimento:

Dedicatevi ai pomodori confit:

  • sciacquate e asciugate i pomodori pachino; divideteli in due e poggiateli, con la parte tagliata verso l'alto, via via su di una teglia rivestita di carta forno su cui avrete distribuito la buccia grattata del limone e dell'arancio. 
    Distribuite sulla superficie dei pomodori il sale bilanciato e spolverizzate con le foglie di timo e origano tritate a coltello. Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva. 
    Infornate a 110° e cuocete per un paio d'ore o sino a quando i pomodori risulteranno ammorbiditi e non secchi.

Nel frattempo pesnsate al ragù:

  • riducete sedano, carota e cipolla in una piccola dadolata (brunoise) e metteteli ad appassire su fiamma bassa in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Occorreranno circa 15 minuti. 
    Mentre le verdure si ammorbidiscono preparate il filetto di cernia: 
    eliminate la pelle, la spina centrale e riducete la polpa in dadolata non troppo piccola. 
    Quando le verdure sono appassite e non bruciate, alzate la fiamma ed unite la cernia. Cuocete per 5 minuti mescolando spesso in modo che la carne si cuocia in modo uniforme e si colorisca. Sfumate con un goccio di vino bianco e appena la parte alcolica è evaporata spegnete il fuoco.
  • Cuocete gli spaghetti e nel frattempo raccogliete i pomodori confit in un piatto con tutto il loro intingolo che si è formato. 
    Scolate la pasta piuttosto al dente conservando una tazzina dell'acqua di cottura e trasferitela nella padella insieme al ragù di cernia. Mantecate mantenendo la fiamma vivace aggiungendo un filo di oli extravergine di oliva e l'acqua di cottura della pasta tenuta da parte. 
    Impiattate completando con la polvere di olive nere o con la granella di pistacchi e una girata di pepe nero macinato di fresco . 
    Buon Appetito!