Go Back

Crema di peperoni: un pinzimonio alternativo

Un pinzimonio alternativo al classico: crema di peperoni.
Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale25 min
Portata: antipasti, antipasto con verdure
Cucina: pronte in pochi minuti
Keyword: peperoni, verdure
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi carnosi
  • 75 g robiola
  • 75 g Philadelphia
  • 20 pomodori di pachino
  • 1 cuore di sedano
  • 4 o 5 carote
  • sale
  • pepe nero macinato di fresco

Procedimento:

  • Tagliateli a metà i peperoni, eliminate con cura i filamenti bianchi interni ed i semi. Tagliate i peperoni in pezzi irregolari e frullateli nel mixer sino ad ottenere una salsina fluida ed omogenea; unite il formaggio - ho usato in parti uguali philadelphia e robiola - mescolate bene in modo da amalgamare il tutto; raccogliete la crema in una ciotolina e, dopo averla coperta con la pellicola, riponetela in frigorifero sino al momento si servirla.
  • Nel frattempo preparate le verdure che vi serviranno per il pinzimonio: per la stagione ho usato un cuore di sedano, dei pomodori pachino e delle carotine , ovviamente potete usare quelle che più vi piacciono o vi vengono in me
  • Al momento di portare in tavola disponete la crema, dopo averla assaggiata ed eventualmente corretta di sale e spolverizzata con una generosa macinata di pepe nero in grani, al centro di un piatto di portata o di un vassoio, circondatela con le verdure lavate ed asciugate e servite!