Go Back

Tempura di verdure

una tecnica di frittura che regala un fritto leggero, croccante e avvolgente ed io, alla fine dell’estate, ho preferito tempura di verdure.
Preparazione10 min
Cottura5 min
Tempo totale15 min
Portata: antipasto
Cucina: fritti
Keyword: fritto, tempura, verdure
Porzioni: 4 persone

Cosa serve

  • 1 wok per friggere
  • 1 Termometro per alimenti

Ingredienti

  • 1 1 zucchina1 carota1 peperonepomodori pachino 200 g di birra o acqua100 g di farina di riso o farina 0 olio di semi di arachidi per friggere
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • pomodori pachino
  • 200 g birra o acqua
  • 100 g farina di riso o 0
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento:

  • Mettete l'acqua o la birra nel frigorifero o nel freezer se non avete molto tempo. Preparate le verdure: lavatele, asciugatele quindi tagliatele prima per il lungo ricavando tre o quattro pezzi e poi accorciate dividendo in 2 o in 3.
    Se usate le zucchine e le melanzane eliminate un pò della parte bianca interna una volta che avete ricavato i bastoncini. Ponete le verdure in frigorifero fino al momento di friggere.
  • Al momento di friggere:
    scaldate abbondante olio di semi di arachidi utilizzando se possibile il wok, nel frattempo preparate la pastella: Versate l'acqua o la birra in una ciotola, e unite la farina aggiunta tutta insieme; mescolate poco.
  • assate i bastoncini di verdura nella pastella : la pastella non deve scivolare via, ma neache ammassarsi troppo intorno. Friggete pochi pezzi alla volta, rigirandoli di tanto in tanto per avere una doratura omogenea; una volta pronti scolateli e trasferiteli su carta da fritti per eliminare l'eccesso di olio. Tenete d'occhio la T dell'olio...se si alza allontanate dal fuoco, se si abbassa aspettate prima di aggiungere nuovi pezzi! Buon appetito!