Tanto rapido quanto buono spaghetti peperoni pinoli: dolce per i  peperoni, i pinoli garantiscono quella nota leggermente più acre, variando anche la consistenza del piatto che risulta fresco, goloso e colorato.
Un primo piatto di pasta e verdura facilissimo da fare, veloce – giusto il tempo che l’acqua bolla e la pasta cuocia – e il condimento è pronto; quanto mai di stagione.


Se fosse  pasta peperoni e pinoli sarebbero le 3 P ;-), ma spaghetti peperoni pinoli può diventare la ricetta delle 3 P se consideriamo il pepe da aggiungere al momento di servire.

Ho arrostito i peperoni direttamente a contatto della fiamma sul fornello, a mio gusto la “carne” del peperone mantiene così la sua croccantezza, ma se preferite potete anche farlo mettendo i peperoni nel forno. Ci vorrà più tempo e il peperone si cuoce, io dico si “ammoscia” 😉 di più.

Al momento della cottura dei pinoli seguite con attenzione la padella, se si bruciano diventano amari e d’altronde solo con il calore i pinoli sprigionano tutto il loro aroma.

spaghetti peperoni pinoli

Spaghetti peperoni e pinoli

Tanto rapido quanto buono spaghetti peperoni pinoli: dolce per i  peperoni, i pinoli garantiscono quella nota leggermente più acre, variando anche la consistenza del piatto che risulta fresco, goloso e colorato.
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Totale 25 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 370 g spaghetti
  • 2 peperoni rossi
  • 50 g pinoli
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • pepe nero in grani
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento
 

  • Mettete a bollire in una pentola l'acqua necessaria per la cottura della pasta.
    Arrostite nel frattempo i peperoni: appoggiateli a diretto contatto della fiamma e, girandoli di tanto in tanto, fatene abbrustolire la pelle stando attendi a non bucarli. Appena abbrustoliti, trasferiteli in un sacchetto di plastica e lasciateli raffreddare così quel tanto che serve per manipolarli. L'umidità che si crea nel sacchetto farà staccare la pelle abbrustolita e sarà più facile da eliminare. Tolta la pelle, eliminate anche i filamenti interni e tutti i semi; riducete il peperoni a striscioline e teneteli da parte.
  • In un piccola padella fate soffriggere, in qualche cucchiaiata di olio, uno spicchio di aglio, non appena è imbiondito, schiacciatelo con una forchetta in maso che rilasci l'aroma ed eliminatelo. Aggiungete i pinoli, fateli dorare su fiamma moderata – succede tutto in pochissimi minuti e non devono bruciarsi perché diventano amari – quindi unite i peperoni. Fate saltare il tutto 5 minuti, aggiustate di sale e spegnete il fuoco.
  • Scolate gli spaghetti che nel frattempo saranno arrivati a cottura al dente, conditeli con i peperoni e pinoli, completate con una pizzicata di prezzemolo tritato a coltello ed una generosa gratta di pepe nero in grani. Buon Appetito e Buona settimana ! 
Portata Primi Piatti, primi piatti con verdura
Cucina pronte in pochi minuti, ricette per l’estate

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.