Torta di erbe selvatiche

la ricetta de la torta di erbe selvatiche

Torta di erbe selvatiche

Sapete cosa mi entusiasma di questa torta di erbe selvatiche? Che non è la solita, classica torta salata ripiena di verdure; niente pasta sfoglia o brisée che sia, ma una vera e propria “torta salata”

Un piatto sicuramente completo che, se accompagnato da una fresca insalata, risolve una cena in modo diverso e senz’altro piacevole.
La ricetta della torta di erbe selvatiche è lì pronta da quando feci quella meravigliosa puntata al mercato di San Teodoro un sabato mattina ed insieme all’ortica mi feci tentare anche da queste erbe selvatiche.
Mi direte che non è da tutti i giorni trovare le erbe selvatiche, ma garantisco che se le sostituite con dei broccoletti o della cicoria va benissimo lo stesso.
Importante che la verdura che scegliete sia tendente all’amarognolo e non dal sapore che dice poco perché è il perfetto contrasto con la farina di mais a dare il vero valore aggiunto a questo piatto.
Di rapidissima preparazione ed esecuzione la torta di erbe selvatiche è davvero buona ed avvolgente, convincente 😉 da subito, dal primo boccone.

Rifarete mille e mille volte la torta di erbe selvatiche, ne sono certa. Risolve una cena, è buona anche fredda – non gelata – e perché no, nelle prime giornate di scampagnate è perfetta. 

Valutazione della ricetta

  • (4.8 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
involtini di melanzane grigliate con crema al tonno
Involtini di melanzane grigliate con crema al tonno

Bene! Caldo...caldo...caldo...e...

penne al pesto di frutta secca
Penne al pesto di frutta secca

Non è...

Chiudi