Torta di erbe selvatiche

la ricetta de la torta di erbe selvatiche

Torta di erbe selvatiche

Sapete cosa mi entusiasma di questa torta di erbe selvatiche? Che non è la solita, classica torta salata ripiena di verdure; niente pasta sfoglia o brisée che sia, ma una vera e propria “torta salata”

Un piatto sicuramente completo che, se accompagnato da una fresca insalata, risolve una cena in modo diverso e senz’altro piacevole.
La ricetta della torta di erbe selvatiche è lì pronta da quando feci quella meravigliosa puntata al mercato di San Teodoro un sabato mattina ed insieme all’ortica mi feci tentare anche da queste erbe selvatiche.
Mi direte che non è da tutti i giorni trovare le erbe selvatiche, ma garantisco che se le sostituite con dei broccoletti o della cicoria va benissimo lo stesso.
Importante che la verdura che scegliete sia tendente all’amarognolo e non dal sapore che dice poco perché è il perfetto contrasto con la farina di mais a dare il vero valore aggiunto a questo piatto.
Di rapidissima preparazione ed esecuzione la torta di erbe selvatiche è davvero buona ed avvolgente, convincente 😉 da subito, dal primo boccone.

Rifarete mille e mille volte la torta di erbe selvatiche, ne sono certa. Risolve una cena, è buona anche fredda – non gelata – e perché no, nelle prime giornate di scampagnate è perfetta. 

Valutazione della ricetta

  • (4.8 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
Pasta e fagioli inversa contaminata
Pasta e fagioli…inversa contaminata

Associo l'idea...

marmellata di arance
Marmellata di arance

Sono anni...

Chiudi