Tarte Tatin pachino gialli alici e pistacchio

tarte tatin pachino gialli alici e pistacchio

Tarte Tatin pachino gialli alici e pistacchio

Non so perché, ma la bella stagione mi ispira sempre una Tarte Tatin e questa volta Tarte Tatin pachino gialli  alici e pistacchio. Un boccone golosissimo!

Davvero pochi minuti per prepararla e per portare a tavola un antipasto, un secondo piatto a cui accostare un piatto di insalata fresca.
Rapidissima se, come me, questa volta usate la pasta brìseè bella e pronta. Se volte perdere quei 10 minuti in più per farla voi, in questa ricetta trovate ingredienti e procedimento.
Ovviamente omettendo la cannella.
Ho usato le alici in salsa piccante Rizzoli Emanuelli per un gusto un po’ più deciso. Quel giusto, equilibrato piccante.
Potete tranquillamente sostituirle, magari sempre Rizzoli che vi garantisco hanno una carnosità e gusto unici, o ancora con le alici fresche.

Il bello della Tarte Tatin che si “monta” in un attimo, la torta rovesciata per eccellenza. Buona nel gusto salato la Tarte Tatin pachino gialli  alici e pistacchio un piatto da mangiare con gli amici, in un buffet, una cena in terrazzo. Uno snack di metà mattina.

Sbirciate anche questa con le  cipolle bianche  o quella di mele.  Potete comunque scegliere tante verdure e frutta diverse a vostro gusto.

La fotografia si riferisce alla Tarte Tatin ancora da cuocere, prima di ricoprire con la pasta brisè. Fatta con il cellulare perché doveva essere a corredo di quella finita, ma…ci credete? Alla fine mi scordata di fotografarla 😉 . Talmente buona e semplice che ve la lascio proprio così.

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
zucchine sott'olio- La Ricetta
Zucchine sott’olio

Preparare le...

Cinnamon rolls la ricetta su Semplicemente Cucinando
Cinnamon Rolls con lievito madre

L'idea di...

Chiudi