Gli spinaci al latte: un contorno cremosissimo!

Spinaci al latte: cremosi ed avvolgenti!

Aggiornato il 2 Novembre 2020 da Lalla

Gli spinaci al latte sono un contorno comfort food, avvolgente delicato e cremoso. Perfetto per le giornate fredde autunnali o invernali.
E’ una ricetta che faceva sempre mia mamma e ne andavamo pazzi tutti. Ancora oggi sono capace di mangiare da sola 1 kg di spinaci cotti così!
Gli spinaci sono “tirati” nel latte e  serviti dopo l’aggiunta a fuoco spento di una generosa spolverata di parmigiano.
In questo modo il parmigiano si scioglie senza filare e regala agli spinaci un gusto unico.

E, magia in cucina, il tutto sporcando un solo tegame!
Sapevate che non serve lessare gli spinaci in acqua bollente? Basta metterli in un tegame coperto con il coperchio, girarli un paio di volte mano a mano che si riducono di volume e farli cuocere nella loro acqua di vegetazione.
Una volta ben appassiti, ma ancora croccanti, si scolano per eliminare l’acqua e, nello stesso tegame, li tirate con il latte.

Facili e veloci da pulire, gli spinaci sono un alimento molto versatile in cucina, adatti ad essere accostati a mille altri ingredienti: con i funghi, con i ceci o in un pesto.
Ricchi in  sali minerali e vitamine lo sono meno nel Ferro (le lenticchie ad es ne contengono molto di più) contrariamente a quello che il mitico Braccio di Ferro ci ha fatto sempre credere.

Un contorno che appaga, senti la croccantezza delle foglie degli spinaci, senti il gusto del parmigiano unito all’ultimo e la dolcezza di quel minimo di burro e il latte.

Con questi piccoli trucchetti  rifarete  questo contorno  finchè la stagione lo permette. 

un contorno speciale: spinaci al latte

 

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....