Spaghetti pesto di pistacchi e calamaretti

pesto di pistacchi e calamaretti

Spaghetti pesto di pistacchi e calamaretti

Una cosa è certa: gli spaghetti pesto di pistacchi e calamaretti vogliono lo spaghetto grosso.
Sono di parte, vero, perchè ho un debole per lo spaghetto grosso, ma la “consistenza” del condimento sposa divinamente bene il formato.

E ancora una volta, con gli spaghetti pesto di pistacchi e calamaretti  un primo piatto pronto nel solo tempo di cottura della pasta che regala profumi e aromi pazzeschi. 

Di rigore calamaretti freschi: dovranno saltare per non più di 2 o 3 minuti in una padella; poi libera fantasia per il pesto. I pistacchi sono divini associati ai calamaretti; basilico e una spruzzata di limone regalano i profumi. Se volete osare ancora di più miscelate parmigiano reggiano e pecorino.

 

Spaghetti pesto di pistacchi e calamaretti

→  Ricordatevi sempre questo numero 1107: 100 g di pasta/1 lt di acqua/ 7 g di sale 
Salate sempre quando l’acqua bolle e state per tuffare la pasta. Se la salate subito e, per caso, lasciate bollire l’acqua a vuoto, il sale si concentra e l’acqua risulta più salata.

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
chutney di castagne
Chutney di castagne

Il profumo...

tarte tatin pachino gialli alici e pistacchio
Tarte Tatin pachino gialli alici e pistacchio

Non so...

Chiudi