Pomodori con il riso alla romana

Pomodori con il riso alla romana

Pomodori con il riso alla romana

I pomodori con il riso alla romana sono un piatto che a Roma troverete in qualsiasi rosticceria, osteria a partire dalla primavera inoltrata; si preparano con i pomodori che a Roma sono proprio detti “da riso”; sono piuttosto grossi, di forma più o meno schiacciata, rossi ma sodi. Il riso deve essere del tipo da insalate o timballi…i chicchi devono rimanere separati e non amalgamarsi come in un risotto.

I pomodori con il riso alla romana  sono leggeri perché tutto è aggiunto a crudo, trasferito in teglia e cotto in forno; spesso e volentieri nella teglia insieme ai pomodori si mettono delle patate tagliate a pezzi non eccessivi che cuocendo  irrorate dal sugo fatto frullando l’interno dei pomodori si impregnano di sugo e di profumo del pomodoro e di basilico.

pomodori da riso per la ricetta dei pomodori con il riso alla romana

I pomodori con il riso alla romana si mangiano freddi e se li mangiate il giorno dopo sono ancora più buoni.  

SalvaSalva

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
Tartine caprino e mostarda di pere
Tartine caprino e mostarda di pere senapata

Nel titolo...

zuppa di lenticchie e spezie
Zuppa di lenticchie e spezie

osa c'è...

Chiudi