Pici al vino pancetta e radicchio rosso

Pici al vino con pancetta e radicchio rosso

Ci voleva l’MTC 🙂 a mettermi in condizione di cimentarmi nella preparazione dei pici al vino  con pancetta e radicchio rosso; non fa parte del mio essere ai fornelli, della mia cultura e tradizione in cucina. Cucino tanto è vero, ma sempre poco laborioso e soprattutto poco lungo – ho passato circa tre ore in cucina; rifiuto mentale? rinuncia? Non lo so.
Ho deciso finalmente all’inizio dell’anno, dopo aver seguito da fuori le sfide, di giocare anche io e…pici siano! Ci vuole sempre una motivazione, un impulso, in quello che si fa, giusto ;-)?
Ho seguito alla lettera le precise indicazioni, i consigli e le dosi di    Patty   e a quelle vi rimando, io ho solo cambiato la ricetta base utilizzando una parte di vino bianco -circa 100 cc – anzichè tutta acqua per l’impasto.
Lascio invece – ad alta voce – tutto quello che mi è passato per la testa mentre, armata di tempo e consapevole di essere arrivata agli sgoccioli del tempo, stamattina di buona lena, mi sono dedicata a preparare i pici.
Comincio dalla fine :-), dalla mia conclusione: si può fare di preparare la pasta fresca in casa! La soddisfazione di vedere materializzarsi fra le mani qualcosa di tuo riempie di soddisfazione.
Ora per gradi: avevo deciso di impastare con il bimby e, strada facendo, mi sono resa conto che i contro esistevano….

Partecipo alla sfida di gennaio del MTC

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
risotto al prosecco - la ricetta su Semplicemente Cucinando
Risotto al prosecco

Un risotto...

Chiudi