Pesto di rucola ed erba cipollina

La ricetta degli Spaghetti con pesto di rucola ed erba cipollina

Pesto di rucola ed erba cipollina

Un piatto di spaghetti con pesto di rucola ed erba cipollina l’idea per un primo piatto jolly : semplicemente fresco e con ingredienti facilmente presenti nel nostro frigorifero.
Non è sconosciuta la mia passione per i pesti…e ogni volta mi piace cambiare qualcosa.

A dirla tutta quest’anno sono particolarmente soddisfatta della resa del mio balcone: mi sono azzardata ed allargata su piantine che mai avevo avuto prima ed, insieme al finocchietto selvatico e l’aneto, la rucola. Tutto bellissimo e rigogliosissimo. Ebbene sì…ho “sacrificato” la mia rughetta per fare questo pesto.
L’erba cipollina è un sempre presente…la metto ovunque sui piatti estivi. peggio del prezzemolo!

Vi ricordate quando non esisteva la centrifuga per sgocciolare l’insalata? Si faceva così, vero? Ricordo che quando ero bambina a casa mi offrivo sempre io per farlo. Mi divertiva da matti.
Bene, anche per la rughetta ho usato quel metodo della nonna dello strofinaccio pulito. Un momento di pigrizia e non dover poi sciacquare la centrifuga per l’insalata

rughetta per il pesto di rucola ed erba cipollina

Il pesto di rucola ed erbe cipollina è fresco, colorato, profumato e delicato….impossibile resistere alla tentazione di avvolgere gli spaghetti e farne un boccone golosissimo.
Perfetto per una cena dell’ultimo momento con gli amici, un pranzo veloce ma non scontato a casa, la voglia di pasta.
Ho messo i pinoli, ma potete sostituirli con pistacchi o mandorle, quello che trovate in dispensa.  Il successo è garantito comunque.
Ho completato con qualche pachino giallo appena appassito in padella per dare una nota dolce

come fare il pesto di rucola ed erba cipollina

Note alla preparazione del pesto di rucola ed erba cipollina: 

ricordate – ogni volta che fate il pesto di tenere per almeno una mezzora in frigorifero il bicchiere e la lama del frullatore ad immersione.
In questo modo il calore che si sviluppa mentre frullate sarà attenuato e gli aromi delle erbe non si disperdono.

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
Sedani al pesto di radicchio rosso
Sedani al pesto di radicchio rosso

Sedani al...

fiori di zucca fritti alla romana
Fiori di zucca fritti alla romana

Preparando e...

Chiudi