Panbrioche 4 e 4 8 salato

panbrioche 4 e 4 8 salato

Panbrioche 4 e 4 8 salato

E con la primavera anche per me è arrivato il panbrioche 4 e 4 8 salato  di Anice e Cannella.
Lo avevo adocchiato da tempo, da quando ha spopolato in rete, nella sua versione dolce.  Ma Paoletta ha subito proposto anche la versione salata e…come è noto, alla fine sempre sul salato casco.
Sarà che con la primavera arriva la voglia di preparare qualcosa immaginando il pranzo all’aria aperta, un pranzo in ufficio fresco ma saporito.
Ora ho trovato la giusta condizione per preparare il panbrioche 4 e 4 8 salato.

Volete mettere un signor tramezzino fatto con due fette del panbrioche 4 e 4 8 salato? O anche solo dei mini tramezzini per l’aperitivo?
Oppure una bella corona da mangiare a fette? E del panettone gastronomico ne vogliamo parlare? Insomma, tutto quello che vi passa per la testa e vi viene in mente.

Amo i tramezzini in tutte le loro espressioni e dopo il classico pane in cassetta il panbrioche 4 e quattr’otto. Garantito che della maionese ne farete senz’altro a meno 😉 .
Si fa davvero in 4 e quattr’otto ! Lavorato la mattina, si sforna la sera. Soffice, leggero, piacevole e gudurioso anche nella versione salata.

Soffice, leggero, il panbrioche 4 e 4 8 salato si sciglie in bocca, arrotonda nel gusto qualsiasi cosa decidiate di farne o farcirlo.
E…cosa non ininfluente, adatta anche a chi con i lievitati non è in sintonia. 

Io dico che per la prossime giornate di primavera fa davvero al caso. Non pensateci troppo, armatevi e …in cucina a preparare il panbrioche 4 e 4 8

 

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 1 rating

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
carciofi ripieni di scarola
Carciofi ripieni di scarola e un pizzico di pecorino

Un contorno...

tortelli alla spigola
Tortelli di spigola con riduzione di aceto balsamico

Arrivo filo...

Chiudi