lasagne faraona e carciofi con salsa di porri al limone

Lasagne faraona e carciofi con salsa di porri al limone

Ho scritto il titolo della ricetta per intero: lasagne faraona e carciofi con salsa di porri al limone perchè ogni ingrediente di questo buonissimo primo piatto concorre ad un tutt’uno magnifico al palato.
Perfettamente amalgamata nei sapori ed aromi, anche una sola forchettata di questa lasagna regala il piacere in bocca.

Il sapore deciso ma raffinato della faraona è mitigato da quello dei  carciofi e rinfrescato dalla salsa di porri al limone.
E… niente besciamella per legare il tutto! La salsa, che ha alla base i porri stufati, nasce dall’aggiunta di farina si e poi di brodo ed un pò di panna. Il risultato è una salsa leggera, non eccessivamente densa, non grassa.

Insomma, lasagne faraona e carciofi con salsa di porri al limone è stato si un piatto perfetto per le serate di festa, ma resterà di sicuro un jolly da giocare in mille ed una occasione. La voglia di qualcosa di particolare, che faccia bella figura, che appaghi occhi naso e bocca senza troppe difficoltà.

E, se appena elaborata come tutte le ricette delle lasagne, la sua realizzazione è semplice; le varie fasi di preparazione si incastrano perfettamente fra di loro.
Ultimo ma non ultimo vi potete anche anticipare dal giorno prima preparando la salsa di base e cuocendo la faraona. Di certo non è una ricetta da improvvisare 😉 .
L’inverno è ancora lungo  e le occasioni per coccolarsi e ripagarsi con piatti speciali saranno tante.
E, se siete amanti delle lasagne vi propongo lasagne al ragù di pesce in bianco, carciofi e limone, funghi porcini e bietoline ,  il classico pesto o con la ricetta di casa del ragù alla bolognese .

Mi ha letteralmente fulminata la ricetta letta sul numero di dicembre 2020 di Sale&Pepe 
La ricetta nasce per 8 persone; l’ho adattata a 4 usando 1/4 (petto e cosa) di  faraona.
Il suggerimento è di comparare sempre la faraona intera, magari divisa dal macellaio davanti a voi, e di surgelare la quantità in eccesso da dedicare a cotture diverse, anche veloci.


Spezzo una lancia a favore della carne di faraona che, contrariamente a quanto si possa pensare, è una carne dal sapore aromatico si, ma raffinato.
Considerata carne bianca come quella del pollo e del tacchino, è magra e ricca di proteine.  E come tale non andrebbe mai cotta con grandi quantità di grasso per non rovinarne le caratteristiche. Importante, invece, trattandosi di carne magra, idratarla adeguatamente nelle lunghe cotture per evitare che si asciughi.

lasagne faraona e carciofi con salsa di porri al limone

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 2 ratings

, ,

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....