Gelatina di melograno

gelatina di melograno

Gelatina di melograno

Gelatina di melograno.…E dire che vado tanto fiera del melograno che ho sul balcone :  così era quest’inverno durante la famosa nevicata che c’è stata a Roma; non che ora i frutti siano molto più grossi, ma almeno sono sopra vissuti alla gelata .
Qualche giorno fa è arrivata una collega con un sacchetto pieno zeppo di melograni raccolti dal suo albero.
Bene…almeno dieci volte più grossi dei miei e non potete immaginare  quanto fossero pesanti!
Li ha portati per regalarli a chi li avesse voluti , lei doveva smerciarli, ne aveva troppi e non sapeva più che farne.
Ne ho presi 4 e piuttosto che proporre un piatto con il melograno – a casa contestano un pò questi strani ed inconsueti accostamenti e non ho voluto forzare la mano- ho deciso di farne una gelatina.
Sapete quanto succo ho raccolto da 4 frutti?  520 gr!

melograno

Mi è sembrato un’enormità; potevo davvero tentare la gelatina considerato anche che il mio famoso libro di marmellate e confetture la dava come “facile “.
Letta in effetti lo sembrava, ma non avevo fatto i conti con l’addensamento:  a forza di aspettare la famosa prova positiva del piattino, mi si è addensata troppo e, una volta raffreddata era ingestibile: una colla? un filamento unico elastico? Non saprei descriverlo.
Mi sono fatta portare altri 4 melograni e ho ricominciato tutto ripromettendomi di fare ad occhio con i tempi, stando in cucina durante la cottura per mescolare spesso e  prevenire che lo zucchero caramellasse…forse la prima volta così è andata.

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
pollo con aceto balsamico
Pollo all’aceto balsamico

Il pollo con aceto...

Vellutata di ceci e gamberi
Vellutata di ceci e gamberi

La vellutata...

Chiudi