crema di finocchi e ceci

Crema di finocchi e ceci

Disintossicante, leggera ed appagante, la crema di finocchi e ceci è una piatto completo per le cene invernali.
I ceci ricchi di proteine e fibre, i finocchi diuretici e depurativi contrastano la flatulenza intestinale.

Ultimo ma non ultimo, la crema di finocchi e ceci è anche molto gustosa, velocissima da preparare ed economica.
Come sempre, quando sono pochi gli ingredienti, quei pochi devono essere di qualità. Freschi e croccanti i finocchi, di buona qualità i ceci. 

Se andate proprio di fretta potete utilizzare i ceci in scatola, ma con un minimo di organizzazione potrete usare quelli secchi.
Normalmente ammollo in acqua la notte i ceci e, quando sono a casa, li lesso. Li surgelo in modo da averli sempre disponibili anche all’ultimo momento. Vuoi per delle ottime polpette con gli spinaci, vuoi per la buonissima pasta e ceci alla romana, vuoi per una vellutata con la zucca o,come questa, con i finocchi.

I finocchi cotti sono buonissimi, regalano un aroma fresco e delicato. Potete completare la crema di finocchi e ceci con delle  olive taggiasche tagliate a filetti, dello speck croccante o, come ho fatto io, semplicemente con del buon e non eccessivamente saporito, olio extravergine di oliva.  Alternativa valida usare al posto dei ceci le patate come in questa vellutata.

Preparare la crema di fiocchi e ceci è facilissimo: basta insaporire in un tegame i finocchi con dello scalogno, porro o cipolla a seconda di cose preferite, portarli a cottura e poi frullarli insieme ai ceci cotti o in scatola. Tutto qui, molto semplice, a fronte di un piatto caldo, appagante e gustoso. E’ buonissimo anche il giorno dopo! 

Print Friendly, PDF & Email

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

, ,

Condividi