brioche con il tuppo

Brioche con il tuppo

Le mie piccole brioche con il tuppo sono il risultato di questa domenica frenetica trascorsa in casa alla totale mercè dei tempi di lievitazione di due o tre cose preparate per usare la mia pasta madre lasciata la settimana scorsa alle cure di mio figlio mentre io ero al mare.
L’ho rinfrescata sabato tarda serata, quasi notte, per  poi, di buona lena,  dalla mattina di domenica, iniziare a produrre senza però calcolare che mi stavo giocando tutto il lievito madre.
Fai questo, fai quello e non ne ho lasciato neanche un pezzetto! Me ne sono resa conto troppo tardi, quando, lavando il barattolo in cui la conservavo in frigorifero, non mi sono più trovata nulla da metterci dentro.  Ma quanto ci sono rimasta male?! Tanto! Tantissimo!  Sara ed Elena si sono offerte subito, al mio appello, offrendomene una nuova, Barbara, la spacciatrice che mi ha procurato la prima dose, è disposta  a rifornirmi ancora. Penso che rimanderò tutto a settembre a questo punto, avrei comunque avuto il pensiero di gestirla durante le vacanze.
Almeno la soddisfazione di essermela “bruciata” per una buona causa…queste brioche con il tuppo sono, non perfettissime nella forma, ma buone…davvero buone; ho seguito alla lettera le indicazione di A. Scialdone, ancora non mi posso permettere di giocare di mio ;-).

 

brioche con il tuppo

La loro “morte” è mangiarle con il gelato, ma….Intocciate nel latte sono buonissime!

brioche con il tuppo

Anche io sono su bloglovin Follow my blog with BloglovinFollow my blog with Bloglovin

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
Polpette di fagioli

Incredibile quanto...

Spaghetti vongole, pesto di pistacchi e pecorino , la ricetta su Semplicemente Cucinando
Spaghetti vongole, pesto di pistacchi e pecorino

Spaghetti vongole,...

Chiudi