Alici fritte

alici fritte

Alici fritte

E quando ci vuole ci vuole: alici fritte e per sempre!
Terribilmente buone, croccanti, saporite e maledettamente una tira l’altra. Mi ero quasi dimenticata quanto fossero buone.
E talmente tanta la fretta di mangiare le alici fritte che …ve le lascio così, fotografate con il cellulare prima di servirle.
Cotte e mangiate e ci vuole davvero poco a portarle in tavola se ve le fate pulire dal vostro pescivendolo di fiducia.

Facili facilissime, per fare le alici fritte bastano solo due cose:  alici fresche e di ottima qualità, olio di semi di arachidi portato a 180/190°.

Il resto degli ingredienti tutto ad occhio: farina, uovo e pangrattato per la panatura, olio di semi per friggere.
Se volete una impanatura ancora più croccante potreste usare una parte di farina fioretto. A me piace moltissimo il suo effetto sulla croccantezza.

Cosa ne dite…valida alternativa alle alici marinate – il mio cavallo di battaglia – o alle alici al forno con la provola?

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 1 rating

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
arista di maiale alla birra scura
Arista di maiale alla birra scura

Dietro il...

Crudo di pesce spada in vinagette di aceto balsamico e riduzione di birra
Crudo di pesce spada in salsa di aceto e birra

Ancora pesce...

Chiudi