Un piatto veloce, leggero, semplice  e completo per la cena  – pollo, patate e funghi nel wok.

Santo Stefano , il 26 dicembre, non so per voi, ma per me è giorno di assoluto relax dopo il tour de force di Natale: mangiate, chiacchiere, confusione, risate e ritrovi con la famiglia al completo. Stamattina ho poltrito a letto a leggere, ho fatto finta di non vedere le tante cose che ci sarebbero state da sistemare in casa,  mi sono rivista e provata i regali ricevuti e rimando a domani la ripresa della quotidianità .
“Oggi non faccio nulla!” ho esordito appena sveglia e dire che non ho dovuto cucinare nè per la Vigilia nè per il pranzo di Natale…, ho solo goduto della Festa per vederla poi finire così come era iniziata…

Immagino che per molte di voi sia stato invece una corsa contro il tempo per arrivare a cucinare tutto in tempo e arrivare poi alla fine anche soddisfatte di tutto.

Ho usato la farina di polenta per finire un sacchetto che avevo aperto e perchè mi dava l’idea che il risultato finale sarebbe stato molto più leggero e croccante che se avessi usato la farina normale.  A casa è piaciuta la variazione :-).

pollo patate e funghi nel wok - La ricetta

Pollo patate e funghi nel wok

Velocissimo, facile e sano piatto di carne
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Totale 30 min
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g petto di pollo 
  • 4 patate di media grandezza
  • funghi misti surgelati
  • farina di polenta
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • rosmarino

Procedimento
 

  • Tagliate a striscioline grossolane il petto di pollo, riducete a tocchetti piuttosto piccoli le patate sbucciate e sbollentate per 10 minuti in acqua salata.
  • Tuffate le patate nel wok in cui avete scaldato qualche cucchiaiata di olio di oliva, fatele dorare e cuocere per poco più di 10 minuti quindo tenetele da parte al caldo.
    Passate i pezzetti di pollo nella farina di polenta in modo che ne siano completamente ricoperti, scuoteteli per eliminarne l'eccesso quindi cuoceteli nel wok in cui avrete aggiunto e scaldato ancora un pò di olio. Fateli dorare bene da ogni parte.
    Unite al pollo i funghi surgelati e, mantenendo sempre la fiamma piuttosto sostenuta, fate perdere loro la loro acqua; quando il tutto risulta bello asciutto salate, spolverizzate con qualche rametto di rosmarino – io ho usato in questo caso i liofilizzati di Cannamela – ed unite le patate tenute prima da parte.
  • Cuocete ancora due minuti su fiamma vivace , mescolando bene per amalgamare i sapori, e servite caldissimo!
Portata secondi piatti di carne
Cucina pronte in pochi minuti, ricette dell’autunno, ricette dell’inverno

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.