Torna un primo piatto di pesce, il mio preferito: penne tonno fresco e zucchine. E come sempre, quando c’è il pesce la ricetta è semplice e veloce, ma piena di gusto.
Il segreto perché il pesce sia buono è cuocerlo poco e temperatura non eccessive per non renderlo stoppaccioso al morso. E di quest’epoca, almeno con il caldo che fa a Roma, non è poco.
Naturalmente la qualità della materia prima deve essere ottima. Pesce freschissimo garantito.

In questo primo piatto di pesce  le zucchine sono appena scottate per mantenerle belle croccanti e saporite; il tonno è marinato per un mezz’oretta con olio e vino bianco e poi saltato in padella davvero pochi minuti. Il timo limone regala quel tocco fresco finale.
A me fanno impazzire questi piatti in cui, a fronte di un lavoro minimo, il gusto ed il piacere per il palato sono alti.

Pronti a preparare le penne tonno fresco e zucchine? E poi ditemi se non sono golosissime e facilissime!

Penne tonno fresco e zucchine

Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Porzioni: 4 persone

INGREDIENTI

  • 375 g pasta corta tipo penne
  • 150 g tonno in trancio
  • q.b. vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • q.b. cipollotto fresco
  • 1/2 foglia alloro
  • timo limone per profumare

PROCEDIMENTO

  • Preparate il trancio di tonnetto per la marinatura: 
    disponete il trancio su di un piatto, irroratelo con un filo di olio extravergine di oliva e bagnate con due vita bianco. 
    Coprite o con un altro piatto capovolto o con pellicola trasparente. ponete in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo:

  • lavate, mondate ed asciugate le zucchine. Riducetele in una piccola dadolata, affettate sottile il cipollotto fresco. 
    Irrorate con un filo di olio extravergine di oliva il fondo di una padella antiaderente, quando è caldo unite il cipollotto e fatelo appassire. 
    Unite le zucchine, alzate la fiamma e mescolando spesso fate saltare le zucchine per una decina di minuti e non di più. Devono rimanere belle croccanti. 
    Salate solo alla fine.
    Trasferite le zucchine su di un piatto e, dopo aver ridotto in dadolata il trancio di tonnetto tolto dalla marinatura, fatello saltare nella stessa padella aggiungendo, se vi piace, mezza foglia di alloro. 
    Mescolate spesso per cuocere uniformemente il pesce e per non più di 5-6 minuti
  • Cuocete la pasta, scolatela piuttosto al dente e, dopo averla scolata mantenendo mezzo tazzina di acqua di cottura, fatela saltare su fiamma vivace nella padella con il tonno e le zucchine. 
    Servite completando con qualche fogliolina di timo limone. 
    Buon Appetito!
Portata Primi Piatti, primi piatti con il pesce
Tipo di Ricetta pronte in pochi minuti, ricette per l’estate

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.