L’insalata di lenticchie è un validissimo piatto unico, fresco, leggero, veloce e saporito.

Non so voi ma io non so mai cosa fare quando non cucino la pasta: uova no, carne no, formaggio no …hanno tutti il colesterolo e il marito è prevenuto.
Torte salate a casa non sono molto gradite se non come stuzzichino o,
a piccole porzioni,
come antipasto.

I legumi risolvono sempre il problema. In inverno con buonissime minestre e zuppe, in estate con colorate e saporite insalate. Concentrato di proteine, carboidrati e fibre le lenticchie concorrono a tenere sotto controllo i livelli di glucosio e colesterolo nel sangue. Mica a caso il dottore è contento quando le cucino

L’insalata di lenticchie ha tutto il sapore e i colori dell’estate:
di questo periodo i pomodori sono saporitissimi
e la cipolla fresca è un must.
Vuoi siano i cipollotti freschi o ancora meglio la rossa di Tropea.
Se non gradite potete anche ometterla.

Fra tutti i legumi, le lenticchie indubbiamente le più rapide e semplici da cuocere: non necessitano di ammollo e i tempi di cottura sono relativamente brevi.
Tenetele sempre croccanti! Nulla di peggio della loro buccia sfatta che si perde in bocca.

Insalata di lenticchie

Preparazione5 min
Cottura20 min
Tempo totale25 min
Porzioni: 4 persone

INGREDIENTI

  • 200 g lenticchie
  • 10-12 pomodori pachino
  • 1 cipollotto fresco
  • prezzemolo

Per condire:

  • olio extra vergine di oliva
  • aceto balsamico di Modena
  • 1 spicchio d'aglio facoltativo
  • sale

Per la cottura delle lenticchie

  • sedano, carota e cipolla

PROCEDIMENTO

Lessate le lenticchie:

  • Raccogliete le lenticchie insieme a tutti gli aromi mondati e sciacquati, ricoprite con acqua fredda e portate a bollore. 
    Cuocete per una 20 di minuti. Assaggiate di tanto in tanto, potrebbe servire qualche minuto in più o qualche minuto in meno . Lasciatele belle croccanti.
    Salate verso fine cottura.
    Scolate le lenticchie e trasferitele in una ciotola per farle raffreddare.

Per completare l'insalata:

  • Lavate i pomodori, tagliateli a metà e poi ancora a metà. Ricavatene una dadolata ed uniteli alle lenticchie. 
    Affettate sottile il cipollotto e trasferitelo nella ciotola con le lenticchie.
    Preparate una vinagrette con olio extravergine di oliva e l'aceto balsamico. Aggiungete un pizzico di sale ma senza esagerare. 
    Condite le lenticchie con la salsa preparata e completate con del prezzemolo tritato a coltello. 
    Tanto semplice ma tanto saporito e fresco ! 
    Buon Appetito!
Portata piatti unici
Tipo di Ricetta insalate, pronte in pochi minuti, ricette per l’estate

Sbirciate anche l’insalata con feta greca o questa crema tiepida (fredda è buonissimo lo stesso!) rinfrescata dal limone e menta.

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.