grissini di pasta fillo sono stati, per me, una delle piccole cose preparate per la sera della Vigilia.
Velocissimi, croccanti, profumati  e golosi sono un’idea valida per qualsiasi momento, invito o aperitivo in qualsiasi giornata. E, perchè no, al posto del pane a tavola.

Ho usato la pasta fillo preparata a casa, ma potete tranquillamente utilizzare quella surgelata.
Vi suggerisco però, vista la rapidità di esecuzione, di farla voi almeno sapete con cosa l’avete preparata. La tenete surgelata e la troverete bella e pronta in qualsiasi momento vi serve.

Ho usato l’origano secco siciliano che adoro, ma potete aromatizzare i vostri grissini di pasta fillo con qualsiasi erba fresca o secca.
Dal prezzemolo alla salvia, al rosmarino, l’erba cipollina, pomodori secchi, cipolla appassitaTutto quello che la fantasia vi suggerisce o che preferite.

Per preparare i grissini di pasta fillo vi basterà srotolare i fogli di pasta, spennellarli con un pò di burro sciolto nel vino bianco e cospargerli con le erbe preferite. Ripiegare, arrotolare e allineati via via su di una teglia ricoperta di carta forno, infornare e cuocerli a 180° per 15′

Grissini di pasta fillo all’origano

Preparazione20 min
Cottura15 min
Tempo totale35 min
Porzioni: 3

INGREDIENTI

Dosi per circa 15 grissini:

  • 250 g pasta fillo in fogli
  • 50 g burro
  • 20 ml vino bianco secco
  • q.b. origano secco qualsiasi erba preferite

PROCEDIMENTO

  • Fate fondere, a fiamma bassa, in un pentolino il burro nel vino.
    Preparate le erbe da voi scelte: se fresche abbiate cura di lavarle ed asciugarle bene; prelevate quindi le sole foglie o cimette e tenete da parte.
    Prendete un foglio di pasta fillo alla volta avendo cura di coprire con un canovaccio quella che non state utilizzando per evitare che si secchi. Dividete ogni foglio in 4 rettangoli da circa 12 cm per lato corto. Spennellate la metà verticale di ogni rettangolo con la miscela di burro e vino, cospargetela con le erbe ed un pizzico di sale. Ripiegate la metà "pulita " su quella che avete appena condito e fate aderire bene i bordi. Spennellate il lato lungo con un pò di burro ancora quindi arrotolate stretto il rettangolo in modo da ottenere un cilindro.
    Procedete allo stesso modo con la restante pasta.
  • Ricoprite una teglia con un foglio di carta forno ed allineate via via i grissini pronti. Infornate a 180° già raggiunti per circa 15' o fino a quando i grissini non saranno dorati.

Note

  • I grissini così preparati si mantengono freschi e croccanti per 2 o 3 giorni se in un contenitore a chiusura ermetica.
  • Se fate parecchi grissini il burro potrebbe nel frattempo solidificarsi: rimettete per pochi secondi sul fuoco il pentolino.
Portata antipasto
Tipo di Ricetta pane e simili

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.