Ottima tiepida la crema di cipolle bianche con zafferano può essere un primo piatto leggero o un simpatico finger food.
Ho scelto di farne dei delicatissimi finger food.

La ricetta della crema di cipolle bianche nasce da un libro interamente dedicato ai cereali.
L’ho dovuta adattare un po’ a ciò che avevo a casa: un goccio di panna per renderla più cremosa al posto dei 300 cc di  latte di aveva al naturale.  I semi di zucca al posto dei fiocchi di avena.
Il risultato è stato ottimo così, figuriamoci se preparata come previsto!
Meglio se usate un goccio di panna liquida piuttosto che il latte che, durante la cottura,  potrebbe coagulare rovinandone la preparazione.

Crema di cipolle bianche con zafferano

Preparazione10 min
Cottura30 min
Tempo totale40 min
Porzioni: 4 persone
COSA SERVE
  • 1 1 pentola dal fondo spesso o uno spargifiamma1 frullatore ad immersione1 setaccio (facoltativo)
  • 1 frullatore ad immersione
  • 1 setaccio facoltativo

INGREDIENTI

  • 3  cipolle bianche piatte
  • 100 g semi di zucca
  • 1 lt acqua
  • 10 g panna liquida
  • 1 bustina zafferano
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero macinato di fresco

PROCEDIMENTO

  • Mettete a bagno i semi di zucca per farli ammorbidire un pò. Tenetene da parte qualcuno per la guarnizione 
    Affettate sottili le cipolle dopo aver eliminato la pellicola esterna.
  • Trasferite le cipolle in un tegame dal fondo spesso – vi aiuterà a non far bruciare le cipolle. Se non lo avete usate lo spargi fiamma. Unite un filo di olio e fate appassire le cipolle a fiamma vivace stando attenti a non bruciarle. 
    Coprite con l'acqua, portate a bollore quindi coprite con il coperchio, abbiate la fiamma e lasciate cuocere per circa 20 minuti. 
    Unite i semi sgocciolati dall'acqua, la panna e lo zafferano stemperato in due dita di acqua calda. Cuocete ancorare una decina di minuti.
  • Frullate dopo aver allontanato il tegame dal fuoco e verificate la consistenza: unite un goccio di panna ancora se troppo liquida o un goccio di acqua se troppo soda. Setacciate se volete la crema proprio vellutata – la differenza c'è e si vede )
  • Impiattate completando con un filo di olio extra vergine di oliva e una macinata di pepe fresco 
    Buon Appetito!
Portata antipasto
Tipo di Ricetta finger food

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.