Il ciambellone yogurt e pinoli è un ottimo dolce per la colazione ; facile e veloce da preparare soddisfa grandi e piccoli.

La mia colazione è sempre piuttosto rapida e insulsa, butto giù una tazza di latte macchiato come fosse una medicina; a metà mattina la fame si fa sentire e sono costretta a dirottare su cornetto, qualche volta, tramezzino più spesso. Ho deciso che una torta fatta in casa inzuppata nel famoso bicchiere di latte sarebbe stato meglio e più genuino e ho preparato il ciambellone yogurt e pinoli accompagnato dalla salsa ai mirtilli fatta da mamma.  

Ciambellone yogurt e pinoli

Preparazione10 min
Cottura40 min
Tempo totale50 min
Porzioni: 6 persone
COSA SERVE
  • stampo da 26 cm di diametro

INGREDIENTI

  • 100 g farina 0
  • 100 g farina Manitoba
  • 100 g fecola di papate
  • 150 g zucchero di canna
  • 250 g yogurt bianco
  • 100 g olio d semi di mais
  • 70 g pinoli
  • 2 uova
  • 16 g lievito per dolci
  • limone la scora

PROCEDIMENTO

  • Montate in una ciotola lo zucchero con i due tuorli con l'aiuto di un frullatore, aggiungete quindi lo yogurt e mescolate bene; unite poco alla volta le tre farine setacciate con il lievito continuando a mescolare per amalgamare bene il tutto. 
    Montate gli albumi a neve ben ferma quindi incorporateli al composto mescolando lentamente e sempre con movimento dal basso verso l'alto.
    Versate il tutto nello stampo ed infornate – forno statico – a 180° per 40 minuti circa; tenete d'occhio il ciambellone mentre cuoce perchè facilmente tende a bruciare un poco sotto.
    Ho usato uno stampo in silicone della Happyflex ; trovo il silicone assolutamente pratico e ideale nella buona riuscita anche dei dolci.
  • Se avete il bimby:
    mettete nel boccale le uova e lo zucchero: azionate 20 sec./vel 5 aggiungete lo yogurt e l'olio: 15 sec/vel5 unite le farine ed il lievito setacciati: 50 sec/vel 6
Portata Dolci, Dolci da credenza
Tipo di Ricetta colazione, ricette dell’autunno, ricette dell’inverno

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.