Il ciambellone ricotta e mandorle è ideale e perfetto per la colazione di qualsiasi stagione.
Soffice e morbissimo è sublime per essere intocciato nel latte o in una tazza di tè la mattina o a merenda.
Leggero e nutriente allo stesso tempo.
E se lo offrite ad una merenda per bambini ne andranno pazzi! … Bambina non sono e lo adoro nel latte o ad accompagnare il mio  yogurt la mattina a colazione.

Si prepara davvero in pochissimi minuti ed è facilissimo. Due ciotole, una per stemperare la ricotta nel latte ed un’altra per unire in successione tutti gli ingredienti, le fruste elettriche ed uno stampo per infornare questo delizioso ciambellone di ricotta e mandorle.

Se non amate la farina di mandorle, sostituitela con pari quantità di farina 0.  A me è piaciuto aggiungere anche delle gocce di cioccolato nel composto, ma potete ometterle.

Se invece vi piace la farina di mandorle, sbirciate anche questi biscotti con grano saraceno  o questa torta di pere e mandorle  o i plumecake carote e mandorle . Cosa dite…a me piace 😉 ?
Potreste però profumare il vostro ciambellone ricotta e mandorle con della scorza di limone o di arancio se decidete di preparare questo buonissimo ciambellone in inverno.

Ciambellone ricotta e mandorle (soffice e nutriente!
Ciambellone ricotta e mandorle

Ho usato, nella preparazione, 2 uova grandi.
Sapete quanto pesano le uova? A volte è importante saperlo quando, per la perfetta riuscita della ricetta questo valore conta. Avete infatti mai notato che nelle ricette dei grandi lievitati non è mai indicato il numero di uova, ma, separati, il peso del tuorlo e dell’ albume.
Vi lascio questa piccola tabella così, quando leggete una ricetta sapete bene quanto pesa mediamente un uovo piccolo, medio e grande.
Da: IL CIBO E LA CUCINA 

Normalmente:
il guscio rappresenta il 10% del peso totale
l’albume il 60%
il tuorlo il 30% 

          GRANDEZZA              PESO (gr)
PICCOLO                   < 53
MEDIO(circa 60 totali)                 53 – 63
GRANDE                 63 -73
XL                   >73

Vi lascio ora alla semplicissima ricetta del ciambellone ricotta e mandorle. 

Ciambellone ricotta e mandorle

Preparazione10 min
Cottura40 min
Tempo totale50 min
Porzioni: 6 persone
COSA SERVE
  • stampo da 24 cm di diametro

INGREDIENTI

  • 250 g ricotta
  • 60 g latte
  • 60 g olio di semi o 80g di burro
  • 2 uova grandi
  • sale un pizzico
  • 130 g zucchero a velo
  • 220 g farina 0
  • 30 g farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai gocce di cioccolato facoltativo

PROCEDIMENTO

  • Accendete il forno a 180° in modalità statica.
    Stemperate, con l'aiuto delle fruste elettriche, la ricotta – tenuta a T ambiente – nel latte a T ambiente. 
    Lavorate fino a quando non risulta una crema liscia e senza alcun grumo. 
    In un'altra ciotola frullate le uova con l'olio ed un pizzico di sale.
    Unite la crema di ricotta continuando a frullare. 
    Versate lo zucchero a velo e a seguire la farina setacciata e la bustina di lievito. 
    Quando il composto è liscio ed uniforme, trasferitelo nello stampo leggermente imburrato ed infornate.
  • Cuocete il vostro ciambellone ricotta e mandorle per circa 40'. Come sempre il tempo varia da forno a forno e vale la prova stecchino. 
    Lasciate raffreddare completamente il ciambellone prima di trasferirlo su di un piatto. 
Portata Dessert, Dolci, Dolci da credenza
Tipo di Ricetta colazione, ricette dell’autunno

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.