Chips di rape rosse una divertente, colorata, fresca e croccante alternativa alle patatine fritte.
Facile, veloce, gustose ed ideali per accompagnare un fresco aperitivo una tira l’altra esattamente come le patatine fritte.

Poco da spiegare per preparare le chips di rape rosse, si friggono e basta , l’importante è tagliare le barbabietole molto sottili.

Le barbabietole si trovano nei supermercati in confezioni sotto vuoto già bollite e quando ero ragazza ne mangiavo tantissime in insalata condite giusto con un pò di sale e olio; era una vita che non le compravo. Mi ero quasi scordata della loro esistenza.

Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Porzioni: 6 persone
Stampa ricetta

INGREDIENTI

  • 3 rape rosse già cotte
  • olio di semi di arachide

PROCEDIMENTO

  • Asciugate bene le rape rosse con un pezzetto di carta scottex, affettatele molto sottili – per farlo io ho usato il pela patate – e appaggiate via via le fettine su un altro pezzo di carta scottex in modo da poterle tamponare bene bene una volta che le avete affettate tutte.
    Potete usare anche un panno pulito, ma occhio, che macchiano da morire
  • Scaldate nel wok o in una padella fonda l'olio di semi e quando appare bello bollente tuffateci, un pò per volta le fettine di rape rosse; mano mano che le vedete dorate e un rigonfie raccoglietele con il mestolo forato e appoggiatele su carta assorbente per fritti in modo da eliminare l'olio in eccesso. Salate il giusto.Servite le chips di rape rosse con un frizzantino fresco appena cotte….sono croccantissime!
Portata antipasti
Tipo di Ricetta pronte in pochi minuti, Vegetariano

Se vi piace l’idea delle chips sbirciate anche queste di cavolo riccio

Lascia un commento

Valuta la ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.