Accedi

Registrazione

Vitello tonnato come non lo faccio io:

ma facile e fresco lo stesso !

vitello tonnato

Vitello tonnato come non lo faccio io

Vitello tonnato come non lo faccio io e…sorrido fra me e me.
Sono sempre rimasta ancorata alla ricetta del vitello tonnato come lo faccio io. Difficile lasciare le ricette di casa, quando poi sono anche buonissime,ma…sono curiosa e mi piace provare.

Mi sono lasciata tentare dalla ricetta che mi è passata sotto gli occhi su La Cucina Italiana.
Alla peggio non sarebbe stato buonissimo …peccato, vero, per la spesa della carne ma…valeva la pena tentare. Tutto mi quadrava.

Quadrava per l’assenza di maionese nella salsa, quadrava per l’infusione della carne nel vino, quadrava perché mi piaceva la ricetta.
E…questo vitello tonnato come non lo faccio io  non è buono, ma buonissimo! Tenero, fresco, saporito e leggero. Si taglia con la forchetta e si finisce per leccare la salsa ovunque la si incontri.

Aceto, limone, capperi rinfrescano decisamente la salsa tonnata, dandole quella punta di acido che ci sta benissimo. Che poi…non c’è la maionese ma ci sono i tuorli d’uovo sodi, ma al palato non è la stessa cosa, la stessa consistenza.

Si prepara in pochissimo tempo, un’oretta di cottura e si conserva in frigorifero ben coperto, per diversi giorni. Salva cena in mille ed una occasione! Non c’è nulla da fare 😉 .
Nei tempi che indico di preparazione non sono comprese le 12 ore di marinatura della carne nel vino bianco e negli aromi.

vitello tonnato

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
marmellata di mele
Marmellata di mele

Ho preparato...

confettura di fichi
Confettura di fichi

Per la...

Chiudi