Accedi

Registrazione

Torta di mele un po' rustica

cotta con la OLLA GM F

torta di mele con la OLLA GM F

Torta di mele un pò rustica

Perché la torta di mele non ti stanca mai, nelle sue mille ed una varianti, combinazioni di aromi ed ingredienti.
Perché mi è difficile staccarmi mentalmente da questo inverno che lentamente sta scivolando via.
Adoro la primavera, vero, mi mette energia e voglia di fare, ma in cucina l’inverno regala piatti che coccolano, scaldano e appagano.

Ho usato  una parte di farina integrale che potenzia quel sapore “rustico” che dalla torta di mele mi aspetto sempre

Così come ho scelto lo zucchero di canna anziché semolato. Potete, però, se preferite, usare tutta farina 0 e zucchero semolato. Non manca ovviamente l’immancabile cannella 😉 .

Ho scelto le mele  RenetteTrovo che in cottura  questo tipo di mela mantenga bene la sua compattezza e regali quel contrasto di consistenza che tanto mi piace in questo dolce.
Perde in cottura anche quella sua nota caratteristica leggermente acidula, acquistando in dolcezza.

Cuciniamo la torta di mele con la pentola OLLA GM F, oramai la mia compagna assidua in cucina.
Non avevo ancora mai fatto un dolce nella Olla GM.  Direte ne faccio talmente pochi 😉 che… figurarsi se anche nella pentola.
Ed invece ho proprio voluto testare l’accoppiata funzione “forno” e coperchio forno anche per un dolce. Che dire…soddisfattissima! Soffice l’interno, perfettamente cotto, e croccante l’esterno.

torta di mele cotta nella olla F

La torta di mele è buonissima ed adatta a colazione, dopo pranzo e per una gustosa merenda pomeridiana. Insomma…la torta di mele sta bene sempre 

 

 

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
girelle speck e mozzarella - La ricetta su SemplicementeCucinando.it
Girelle speck e mozzarella croccanti e profumate

Uno sfizio,...

pesto di pomodori rossi secchi - La ricetta -
Pesto di pomodori rossi secchi

Un'idea per...

Chiudi