Accedi

Registrazione

Tarte Tatin con cipolle bianche, speck e zenzero

tarte tatin con cipolle bianche, speck e zenzero

Tarte Tatin con cipolle bianche, speck e zenzero

Tarte Tatin con cipolle bianche, speck e zenzero è un secondo piatto  ottimo sia caldo che tiepido, di semplicissima esecuzione nato sulla falsa riga della famosissima Tarte des Demoiselles Tatin .
Di questo piatto mi diverte tantissimo il nome e ogni volta che la preparo ripenso ad un pranzo in giardino in cui mamma aveva preparato proprio la Tarte Tatin con le cipolle, ma le borettane, e, passando da un tavolo all’altro, chiedeva a tutti  ” Hai mangiato la Tarte Tatin con le cipolle?” e noi ci guardavamo e sorridevamo di sottecchi.
Devo però darle atto, è davvero ottima! Non ricordo assolutamente come l’avesse fatta e quella che ho preparato io è con le cipolle bianche, quelle dolcissime cipolle bianche che si trovano di questo periodo adattissime da essere anche semplicemente lessate o fatte al forno.

Tarte Tatin o torta rovesciata, nata con le mele, ha una base di pasta brisée, croccante e scioglievole, che si fonde benissimo con ingredienti salati o dolci; se preparatee voi la brisée in casa, ancora meglio, ma utilizzando quella già bella e pronta, davvero risolvete una cena  accompagnandola  con un contorno di verdure fresche che in primavera davvero non mancano.

tarte tatin con cipolle bianche, speck e zenzero

Facile facilissima la Tarte Tatin con cipolle bianche, speck e zenzero è una fusione di aromi che insieme si integrano e completano divinamente, appagano il palato da subito con i profumi delle erbe fresche. Adattissima anche in questo periodo, buona calda, è ottima tiepida. 

tarte tatin con cipolle bianche, speck e zenzero

Valutazione della ricetta

  • (4.8 /5)
  • 8 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
Tomino e lardo di colonnata
Tomini con lardo di colonnata e composta di pere

Tomini con...

Scones i dolci gallesi - la ricetta
Gli Scones

on è...

Chiudi