Accedi

Registrazione

Tartare di salmone selvaggio

tartare di salmone selvaggio

Tartare di salmone selvaggio

Tartare di salmone selvaggio e facciamo tutti pace con il salmone. Almeno io.  Un piatto tanto buono e saporito, quanto facile e veloce da preparare.
Ridendo ho detto a casa che non lo avevo preparato io, ma il frigorifero 😉 .
Devo però dare atto al mio pescivendolo che quando gli ho detto che volevo il salmone per fare la tartare lui mi ha risposto “allora prendi quello rosso selvaggio“.
Ma sapete perchè il consiglio? Perché dopo tanto parlare con lui sul pesce crudo, del rischio anisakis, finalmente ha comprato l’abbattitore!
Salmone rosso selvaggio meno grasso, dalla carni sode.
E per fare la tartare ho rispettato le sue carni pregiate: un’emulsione delicata, ma profumata e praticamente zero marinatura per non cuocerne la carne.

Ho accompagnato la tartare di salmone selvaggio con degli agretti – quanto li adoro in questa stagione!? – appena scottati in acqua bollente salata. Potete accompagnare però il salmone con quello che preferite: dall’avocado, al mango.

tartare di salmone selvaggioTanto semplice e rapida con la tartare di salmone selvaggio non deluderete nessuno: che sia un antipasto o un prezioso secondo piatto di pesce 

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 3 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
spinaci al latte
Spinaci al latte

Gli spinaci...

Pasta fredda in salsa di uova
Pasta fredda in salsa di uova e pinoli tostati

Ancora una...

Chiudi