Accedi

Registrazione

polpette di ceci in salsa al curry e zenzero

Polpette di ceci in salsa al curry e zenzero

Nel disperato tentativo di pensare a cene che accontentino tutti –  chi mangerebbe solo carne, chi tutto fuorché carne, formaggi, timballi e uova (ditemi voi cosa resta oltre il pesce) – l’altra sera ho messo a bagno dei ceci secchi confortandomi all’idea che avrei pensato il giorno dopo a cosa farne. L’unica certezza che avevo era di doverli prima di tutto lessare.  Alla fine ne sono uscite queste polpette di ceci in salsa al curry e zenzero che devo dire sono piacevolissime.
Sembra che il composto così morbido della patata e dei ceci passati assorba, ma senza nasconderlo anzi e esaltandolo, il delicatissimo sapore e profumo del curry e dello zenzero che ho messo nella salsa.
Se decidete di usare i ceci in scatola il piatto è pronto davvero in pochissimi minuti. A voi la scelta di come cuocerle: al forno, fritte o solo ripassate in padella. La salsa al curry e zenzero si integra perfettamente con il pastoso dei ceci.
Unico neo : ne ho preparate, mi pare 24 per 3 persone, finite le polpette mio figlio ha esclamato: “Questa che cos’ è Categoria…Antipasto? ” A me sono cadute le braccia  😉 eppure mica che non saziassero…
Quindi o gli sono piaciute tantissimo o, beato lui, non basta mai;  se però leggete il commento della nostra amica nutrizionista – Giovanna – non sono poi così mamma snaturata che tiene a stecchetto il figlio, il pasto può ritenersi completo.  Diciamo : beata gioventù e da questo punto di vista le soddisfazioni che mi da a tavola sono sempre enormi.

Se usate i ceci secchi ricordate di metterli a bagno la sera prima e lessateli il giorno dopo per almeno un paio di ore.

Polpette di ceci e spezie in salsa al curry e zenzero

Il Punto di vista deI Nutrizionista
dott.sa Giovanna Senatore

Un’altra ricetta che unisce il gusto ad un’alimentazione sana ed equilibrata: con un giusto rapporto fra proteine animali (le uova) e vegetali (i legumi).
Per qualcuno abbinare i legumi con le uova non è auspicabile perchè, insieme, potrebbero creare problemi di digestione;  c’è da dire, invece, che le proteine delle uova si prestano ottimamente a complementare i protidi dei legumi.
Lalla si impegna sempre affinchè le sue ricette siano il più digeribili possibile e infatti preferisce la cottura delle polpette al forno anziché fritte, ciò le renderebbe più caloriche e pesanti.

Il pasto costituito, quindi, da ceci (legumi), patate e uovo è un nutriente primo piatto completato dall’aggiunta di diverse spezie che lo rendono non solo più appetibile ma anche migliore da un punto di vista nutritivo.
Voglio sottolineare che le spezie e le erbe aromatiche (in questa ricetta è presente il prezzemolo) devono sostituire quanto più possibile il sale (ed anche l’eccesso di olio) che causa, tra l’altro, ipertensione e cellulite.
Spendo poche parole sulle spezie :
il cumino, aggiunto nelle polpette insieme al prezzemolo, ha proprietà carminative, ottimo, quindi,  per chi soffre di gas intestinali; migliora inoltre la digestione, regola il transito intestinale, stimola anche l’appetito, utile in caso di debolezza fisica e inappetenza. Il cumino è presente anche nel curry che viene aggiunto alla salsa insieme allo zenzero.
Il curry è costituito da un insieme di spezie pestate: cumino, coriandolo, curcuma, peperoncino, zenzero, pepe nero, noce moscata ecc.
L’insieme di tanti ingredienti moltiplica le proprietà. La curcuma, che costituisce l’ingrediente principale, ha proprietà antiossidanti e di protezione verso alcuni tipi di tumore, oltre ad un’azione antinfiammatorie e antisettiche, come pure lo zenzero.

L’unica pecca che può avere questa ricetta è nella “cottura della salsa”: il fatto che l’olio venga messo a “sfrigolare” comporta che si raggiungano alte temperature con  formazione di prodotti tossici ma…è “la dose che fa il veleno” quindi evitiamo che il soffritto, lo “sfrigolamento” dell’olio non sia la base di ogni piatto che portiamo a tavola. Buon appetito e…a presto!

polpette di spezie in salsa di curry e zenzero

Valutazione della ricetta

  • (4 /5)
  • 1 rating

Condividi

Riguardo lo Chef

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
zuccotto di speck e ricotta
Zuccotto di ricotta e speck e BUON 2013

n piatto,...

vellutata di finocchi e patate porro
Vellutata di finocchi e patate

Oggi facciamo...

Chiudi