Accedi

Registrazione

Peperoni sott'olio - La Ricetta su Semplicemente Cucinando

Peperoni sott’olio

Ho scoperto che mi affascina il mondo delle conserve e confetture ed ogni anno mi diverto a fare qualcosa di diverso e che non ho ancora testato.
Così, dopo  melanzane e  zucchine sott’olio , quest’anno ho fatto i peperoni sott’olio.
Adoro i peperoni in qualsiasi modo , la loro dolcezza e consistenza mi danno una soddisfazione enorme e trovo che si accostino magnificamente a tantissimi altri sapori ed ingredienti.
Non amo mangiare verdure o frutta fuori stagione e così non compro mai peperoni in inverno e neanche saprei immaginare il loro aroma accostato ai  piatti e sapori invernali, ma l’idea di avere  qualche vasetto di peperoni sott’olio in cantina non mi dispiace affatto.
Alternativa poteva essere preparali in salamoia, ma non amo in modo particolare tutto ciò che è conservato in salamoia per cui alla fine ho deciso di preparali sott’olio.

Ho preferito spellare i peperoni prima di scottarli in aceto , ma se non vi disturba la pelle, potete ovviamente saltare il passaggio.

Una curiosità

Normalmente sterilizzo i barattoli mettendoli nel forno a 100 gradi per circa 10 minuti; la’ltro giorno avendone solo due, ho scelto di farli bollire in acqua per 30 minuti ma, con mia grande delusione , tirandoli fuori dall’acqua una volta freddi, mi sono resa conto che erano pieni ci calcare che era precipitato con il raffreddamento. L’acqua di Roma è un’acqua molto dura e a questo non ci avevo pensato.
Testarda ho riprovato aggiungendo all’acqua in cui li ho fatti bollire due dita di aceto…e giustamente il calcare non si è più formato 😉 .

Ricetta dei peperoni sott'olio

Valutazione della ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
crocchette di patate e ricotta
Crocchette di patate e ricotta

Lo spunto...

crema fredda di melanzane affumicata - La ricetta su Semplicemente Cucinando
Crema fredda di melanzane affumicate

Un antipasto,...

Chiudi