Accedi

Registrazione

Carciofi ripieni: semplicemente gustosi e

cotti anche nella Olla GM F

carciofi ripieni cotti con la Olla GM F

Carciofi ripieni

I carciofi romaneschi sono nel pieno del loro periodo…facciamo i carciofi ripieni e li cuociamo anche con la Olla GM F .

I carciofi romaneschi sono dolci, dalla forma stondata e , se cotti al punto giusto, risultano croccanti e morbidi allo stesso tempo.
Il ripieno che vi propongo  è un rapido “impasto”. Pan grattato, qualche oliva nera , qualche cappero, del prezzemolo e mentuccia  tritati.
Il tutto ammorbidito con olio extravergine di oliva e completato da sale e pepe. Se vi piace potete aggiungere anche uno o mezzo spicchio d’aglio tritato.
Io preferisco metterlo nel tegame perché lasci si il suo profumo senza essere troppo insistente.

Sentirete al morso come i carciofi ripieni riempiranno di gusto e profumi e come, la loro croccantezza vi regalerà il piacere di morderli.
L’ideale è non pre lessarli, ma riempirli da crudi e poi cuocere tutto insieme: gli aromi e i sapori così si fondono e si integrano.
Scegliete carciofi di buon peso, con le foglie ben aderenti e di colore nitido e brillante.

Potete conservare i carciofi, se non li cuocete appena comprati, in un vaso o brocca con il gambo immerso nell’acqua. Si mantengono così qualche giorno.
Una volta cotti i vostri carciofi ripieni dovranno essere consumati entro un giorno mantenendoli in frigorifero.

Mentre pulite i carciofi, potete mantenere il loro gambo abbastanza lungo e poi cuocerli capovolti nella Olla GM o nel tegame. Proprio come i carciofi alla romana. 
Oppure tagliare a filo il gambo in modo che i carciofi stiano dritti nel tegame senza essere capovolti. Ma…non buttate i gambi!
Una volta puliti uniteli al resto nel tegame…sono in assoluto la parte più buona 😉 .

I carciofi ripieni cotti nella Olla GM mantengono tutta la loro morbidezza. Ottimo contorno sia serviti caldi sia a temperatura ambiente ! 

carciofi ripieni cotti nella Olla Gm F

E’ uscita la nuovissima OLLA G Deluxe ! Venite a scoprire tutte le sue nuovissime funzioni!

ollas GM G deluxe

Valutazione della ricetta

  • (5 /5)
  • 2 ratings

Condividi

Potrebbero interessarti anche ....

Leggi altro:
arista di maiale alla birra scura
Arista di maiale alla birra scura

Dietro il...

arrosto di tacchino freddo con salsa di olive nere
Arrosto di tacchino freddo con salsa di olive

L' arrosto di...

Chiudi